Tipi di server DNS

There are four different types of DNS servers that have to work in harmony to deliver a single webpage.

Obiettivi di apprendimento

Dopo aver letto questo articolo sarai in grado di:

  • Identificare i quattro tipi di server DNS
  • Comprendere come lavorano in armonia per soddisfare le richieste DNS

Argomenti correlati


Vuoi saperne di più?

Ricevi un riepilogo mensile degli approfondimenti Internet più popolari!

Fai riferimento all'Informativa sulla privacy di Cloudflare per scoprire come raccogliamo ed elaboriamo i tuoi dati personali.

Copia link dell'articolo

Free DNS included with any Cloudflare plan

Quali sono i diversi tipi di server DNS?

Tutti i server DNS rientrano in una delle quattro categorie: resolver ricorsivi, root nameserver, TLD nameserver e nameserver autoritativi. In una tipica ricerca DNS (quando non è in esecuzione la memorizzazione nella cache), questi quattro server DNS lavorano insieme in armonia per completare l'attività di apparizione dell'indirizzo IP per un dominio specificato al client (il client di solito è uno stub resolver integrato in un sistema operativo).

Che cos'è un resolver DNS ricorsivo?

Resolver DNS ricorsivo

Un resolver ricorsivo (noto anche come DNS recursor) è la prima fermata in una query DNS. Il resolver ricorsivo funge da intermediario tra un client e un nameserver DNS. Dopo aver ricevuto una query DNS da un client Web, un resolver ricorsivo risponderà con i dati memorizzati nella cache o invierà una richiesta a un root nameserver, seguita da un'altra richiesta a un TLD nameserver e quindi un'ultima richiesta a un nameserver autoritativo. Dopo aver ricevuto una risposta dal nameserver autoritativo contenente l'indirizzo IP richiesto, il resolver ricorsivo invia quindi una risposta al client.

During this process, the recursive resolver will cache information received from authoritative nameservers. When a client requests the IP address of a domain name that was recently requested by another client, the resolver can circumvent the process of communicating with the nameservers, and just deliver the client the requested record from its cache.

Most Internet users use a recursive resolver provided by their ISP, but there are other options available; for example Cloudflare's 1.1.1.1.

Che cos'è un root nameserver DNS?

Root nameserver DNS

I 13 root nameserver DNS sono noti a tutti i resolver ricorsivi e sono la prima fermata nella ricerca di un resolver ricorsivo per i record DNS. Un root server accetta una query del resolver ricorsivo che include un nome di dominio e il root nameserver risponde indirizzando il resolver ricorsivo a un TLD nameserver, in base all'estensione di quel dominio (.com, .net, .org. ecc.). I root nameserver sono controllati da un'organizzazione no profit chiamata Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN).

Note that while there are 13 root nameservers, that does not mean that there are only 13 machines in the root nameserver system. There are 13 types of root nameservers, but there are multiple copies of each one all over the world, which use Anycast routing to provide speedy responses. If you added up all the instances of root nameservers, you’d have over 600 different servers.

Che cos'è un TLD nameserver?

TLD nameserver DNS

A TLD nameserver maintains information for all the domain names that share a common domain extension, such as .com, .net, or whatever comes after the last dot in a URL. For example, a .com TLD nameserver contains information for every website that ends in ‘.com’. If a user was searching for google.com, after receiving a response from a root nameserver, the recursive resolver would then send a query to a .com TLD nameserver, which would respond by pointing to the authoritative nameserver (see below) for that domain.

La gestione dei TLD nameserver è già gestita dall'Internet Assigned Numbers Authority (IANA), che è una filiale di ICANN. IANA suddivide i TLD server in due gruppi principali:

  • domini di primo livello generici: si tratta di domini che non sono specifici per Paese, alcuni dei TLD generici più noti includono .com, .org, .net, .edu e .gov;
  • domini di primo livello con codice internazionale: questi includono tutti i domini specifici di un paese o stato. Gli esempi includono .uk, .us, .ru e .jp;

In realtà esiste una terza categoria per i domini dell'infrastruttura, ma non viene quasi mai utilizzata. Questa categoria è stata creata per il dominio .arpa, che era un dominio di transizione utilizzato nella creazione del DNS moderno; il suo significato oggi è per lo più storico.

Cos'è un nameserver autoritativo?

Nameserver autoritativo DNS

Quando un resolver ricorsivo riceve una risposta da un TLD nameserver, tale risposta indirizzerà il resolver a un nameserver autoritativo. Il nameserver autoritativo è di solito l'ultimo passo del resolver nel viaggio verso un indirizzo IP. Il nameserver autoritativo contiene informazioni specifiche sul nome di dominio che serve (ad esempio google.com) e può fornire un resolver ricorsivo con l'indirizzo IP di quel server trovato nel record DSN A o se il dominio ha un record CNAME (alias) fornirà al resolver ricorsivo un dominio alias, a quel punto il resolver ricorsivo dovrà eseguire una ricerca DNS completamente nuova per ottenere un record da un nameserver autoritativo (spesso un record A contenente un indirizzo IP). Cloudflare DNS distribuisce nameserver autoritativi, forniti con il routing Anycast per renderli più affidabili.