Integra Zero Trust in maniera facile e flessibile

Cloudflare offre alla tua organizzazione la flessibilità di basarsi sui provider che già utilizzi ed evitare il blocco dei fornitori.

I provider di identità, endpoint e cloud esistenti possono troppo spesso funzionare da zavorra e appesantire il tuo percorso verso Zero Trust. Cloudflare si integra perfettamente con quegli investimenti precedenti, che quindi saranno tutelati.

La nostra piattaforma Zero Trust è progettata per funzionare con più provider contemporaneamente, quindi non sei mai vincolato e sei sempre responsabile di come progredisci con i tuoi obiettivi di sicurezza.

Problemi di integrazione comuni

Amministratori frustrati

I team di sicurezza troppo spesso trascorrono del tempo a riversarsi su una fitta documentazione tecnica, mentre cercano di mettere insieme strumenti che non sono mai stati progettati l'uno per l'altro. Queste integrazioni di back-end eccessivamente complesse sono noiose da configurare, per non parlare della scalabilità.

Blocco di provider

Alcuni fornitori hanno un interesse nel trascinarti più in profondità nel loro ecosistema di tecnologie preferito, indipendentemente dal fatto che sia giusto per la tua organizzazione o meno. Spesso, questo si traduce in un supporto assente e in esperienze di bug quando si lavora con strumenti al di fuori del loro centro di gravità.

Sicurezza troppo semplice

Quando i tuoi strumenti di sicurezza non dialogano tra loro, la tua organizzazione perde un contesto cruciale che migliora un approccio Zero Trust. Senza tale contesto, la tua organizzazione potrebbe non vedere le minacce emergenti e lasciare delle lacune nelle policy.

Aggrega il contesto tra i fornitori sul piano di controllo unico di Cloudflaree

Cloudflare adotta un approccio indipendente alle integrazioni, consentendo alla tua organizzazione di integrare più identità, endpoint e provider cloud preferiti contemporaneamente. Questa flessibilità consente di andare avanti con Zero Trust facilmente, indipendentemente dallo stack tecnologico preesistente.

Nel processo, la nostra piattaforma aggrega il contesto e i segnali di rischio tra quei fornitori, consentendoti di creare e applicare policy di sicurezza più dettagliate attraverso il nostro perimetro di informazioni più avanzate.

Indipendente dall'identità

Autenticazione senza attrito tra i tipi di provider

  • Integra tutte le tue identità aziendali contemporaneamente (Okta, Azure AD e altro)
  • Federa le identità tra più provider e più istanze di ciascun provider
  • Le identità social (LinkedIn o Github) consentono una modalità più rapida, semplice e ugualmente sicura autenticazione per terzi
Indipendente dall'endpoint

Controlli della posizione su tutti i tipi di dispositivi

  • Aumenta il livello di sicurezza integrandoti con i provider di protezione degli endpoint (come Crowdstrike, SentinelOne e altri ancora)
  • Accesso sensibile al contesto su qualsiasi dispositivo (Windows, macOS, Linux, iOS, ChromeOS e Android)
  • Arricchisci la valutazione del rischio con il nostro cliente, ottimizzata per un'implementazione flessibile
Indipendente dal cloud

Concentrati sulla sicurezza Zero Trust, non sul consumo di cloud

  • Zero Trust per qualsiasi risorsa in ambienti cloud pubblici, privati o SaaS
  • Connettori per app, partner di rete su rampa e integrazioni di archiviazione per interagire con qualsiasi cloud
  • Abbraccia un futuro multi-cloud senza preoccuparti del blocco dei fornitori

Risorse

Le nostre integrazioni di Zero Trust

Cloudflare offre alla tua organizzazione la flessibilità di sfruttare l'identità, la protezione degli endpoint e i provider cloud che già utilizzi ed evitare il blocco del fornitore. Scopri come ci avviciniamo alle integrazioni e alle partnership tecnologiche per la nostra piattaforma Zero Trust.

Leggi la sintesi della soluzione
Blog: Ultime partnership per la sicurezza dei dispositivi

A marzo 2021, Cloudflare ha annunciato nuove integrazioni con VMware Carbon Black, CrowdStrike e SentinelOne da abbinare alla nostra integrazione Tanium esistente. I clienti di Cloudflare Zero Trust possono ora utilizzare queste integrazioni per limitare l'accesso alle loro applicazioni in base ai segnali di sicurezza dei loro dispositivi.

Leggi l'annuncio
Blog: Ultimi partner Network On-ramp

A marzo 2021, Cloudflare ha ampliato i suoi partner Network On-ramp per abbracciare 15 fornitori di connettività leader in 70 località uniche, rendendo più facile per i clienti portare il loro traffico sul nostro perimetro.

Leggi l'annuncio
Pagina Web: Panoramica dei partner tecnologici

Scopri di più su come Cloudflare collabora con aziende tecnologiche leader in tutte le categorie per consentire ai nostri clienti di ottenere flessibilità per le soluzioni con cui già lavorano.

Ulteriori informazioni
Blog: Integrazioni MDM con Zero Trust

Nuove integrazioni con i fornitori di gestione dei dispositivi mobili Microsoft Intune, Ivanti, JumpCloud, Kandji e Hexnode per rendere ancora più semplice la distribuzione e l'installazione del client del dispositivo (WARP) di Cloudflare.

Leggi l'annuncio
Pagina Web: Partnership MDM

Cloudflare ha collaborato con le principali soluzioni MDM per aiutare i team a gestire il proprio parco dispositivi e progredire verso la sicurezza Zero Trust con facilità e agilità. Scopri come diventare un partner.

Ulteriori informazioni

Aiutare le organizzazioni di tutto il mondo a progredire verso Zero Trust

Inizia subito il tuo viaggio con Zero Trust. Con il piano gratuito di Cloudflare, i tuoi primi 50 utenti sono gratuiti.