Better World Ed

"Possiamo concentrarci sulla creazione di contenuti educativi mondiali migliori, confidando che Cloudflare ci copra le spalle per la sicurezza".

Better World Ed è un'organizzazione no profit con la missione di umanizzare l'apprendimento. Dal 2014 creano video senza parole, storie umane e programmi di lezioni che aiutano educatori, genitori e studenti a portare la vita reale nell'apprendimento.

Il direttore esecutivo Abhi Nangia ha avviato l'organizzazione nel tentativo di umanizzare gli approcci tradizionali all'istruzione.

"Nel corso della mia vita, ho avuto grandi domande sull'umanità e sul nostro mondo", dice Nangia. “E durante il mio periodo a scuola, è stato incredibilmente difficile rispondere a queste grandi domande in modo significativo e coinvolgente. Troppo spesso, i contenuti erano piuttosto noiosi. E se il contenuto è noioso, la maggior parte dei bambini non vorrà coinvolgerlo. Eppure, per creare un mondo migliore, sarà necessario che tutti noi siamo realmente interessati a creare un cambiamento significativo. Better World Ed è il nostro sforzo per rendere l'apprendimento del nostro mondo e di quello degli altri un'esperienza più umana e significativa in modo da poter ritessere insieme il tessuto dell'umanità sin dalla tenera età".

Un approccio olistico all'educazione

I video senza parole di Better World Ed garantiscono che possano essere utilizzati in tutto il mondo, senza barriere linguistiche. “I video senza parole consentono agli studenti di mettere in pratica la curiosità prima del giudizio, di meravigliarsi oltre le parole”, dice Nangia.

Nel 2022, l'organizzazione ha più di 50 video senza parole e 150 storie umane incentrate su matematica, alfabetizzazione, empatia, consapevolezza globale, curiosità e appartenenza. Better World Ed è utilizzato in tutto il mondo da educatori negli Stati Uniti, in India, in Australia e altri paesi.

Garantire l'affidabilità globale

Quando Nangia ha sentito parlare del Progetto Galileo, ha pensato che suonasse come un'opportunità per garantire l'accesso globale a Better World Ed. "Ci siamo uniti perché il Progetto Galileo ci consente di espandere la nostra portata in modo sicuro, pur essendo in grado di portare i nostri video senza parole a un pubblico di tutto il mondo per un mondo migliore".

Prima di eseguire l'onboarding con Cloudflare, Better World Ed ha sperimentato tentativi di hackeraggio del suo sito Web, mettendo a rischio la loro capacità di essere costantemente accessibile sia agli educatori che agli studenti.

"La sicurezza informatica è qualcosa che è sempre più importante nel nostro mondo di oggi e, sebbene vorremmo che non fosse necessario per un'organizzazione no profit che cercasse di avere un impatto positivo, abbiamo avuto persone che cercavano di hackerare il nostro sito Web", afferma Nangia. "Poiché siamo un piccolo team con larghezza di banda limitata, Progetto Galileo di Cloudflare ci consente di aumentare i nostri sforzi di sicurezza in un modo che ci fa dormire sonni tranquilli, confidando che il nostro sito Web sia in buone mani di sicurezza".

Nangia ha notato che dall'onboarding con Cloudflare, che è stato una "sciocchezza" e non ha richiesto alcuna assistenza tecnica, il sito di Better World Ed non è stato bloccato dagli attacchi.

Progetto Galileo ci consente di aumentare i nostri sforzi per la sicurezza in un modo che ci fa dormire sonni tranquilli, confidando che il nostro sito Web sia in buone mani di sicurezza.

Abhi Nangia
Direttore esecutivo