Perché la velocità di un sito è importante? | Migliora la velocità della pagina Web

Se il caricamento di un sito Web richiede molto tempo, ciò può avere effetti negativi sull'esperienza dell'utente, sul traffico del sito e sulla SEO. I siti Web ottimizzati per le prestazioni hanno un vantaggio rispetto ai siti Web lenti.

Obiettivi di apprendimento

Dopo aver letto questo articolo sarai in grado di:

  • Cos'è la velocità del sito
  • Scopri perché la velocità del sito è cruciale
  • Scopri come misurare la velocità del sito

Copia link dell'articolo

Che cos'è la velocità del sito?

Quando un cliente si siede a mangiare in un ristorante, il servizio lento del cameriere spesso si traduce in recensioni scadenti su Yelp e in un minor numero di futuri clienti. Allo stesso modo, la bassa velocità del sito può comportare un posizionamento scadente nei motori di ricerca, una riduzione del traffico complessivo del sito e un'esperienza utente negativa.

La velocità del sito Web, o le prestazioni del sito Web, si riferisce alla velocità con cui un browser è in grado di caricare pagine Web completamente funzionanti da un determinato sito. I siti con scarso rendimento che vengono visualizzati lentamente in un browser possono allontanare gli utenti. Al contrario, i siti che si caricano rapidamente riceveranno in genere più traffico e avranno tassi di conversione migliori.

Velocità del sito

Perché la velocità del sito è importante?

Tasso di conversione:

Diversi studi hanno dimostrato che la velocità del sito influisce sul tasso di conversione (o sulla velocità con cui gli utenti completano un'azione desiderata). Non solo più utenti rimangono su siti a caricamento rapido, ma effettuano anche conversioni a tassi più elevati rispetto ai siti più lenti. Un certo numero di aziende ha scoperto che una diminuzione del tempo di caricamento della pagina di pochi millisecondi aumenta le conversioni:

  • Mobify ha scoperto che la riduzione del tempo di caricamento della home page di 100 millisecondi ha comportato un aumento dell'1,11% nella conversione basata sulla sessione
  • Il rivenditore AutoAnything ha registrato un aumento delle vendite del 12-13% dopo aver dimezzato il tempo di caricamento della pagina
  • Walmart ha scoperto che il miglioramento del tempo di caricamento della pagina di un secondo ha aumentato le conversioni del 2%

Di conseguenza, migliorare le prestazioni del sito è una parte importante dell'ottimizzazione del tasso di conversione.

Frequenza di rimbalzo:

La frequenza di rimbalzo è la percentuale di utenti che abbandonano un sito Web dopo aver visualizzato solo una pagina. È probabile che gli utenti chiudano la finestra o facciano clic se una pagina non viene caricata entro pochi secondi. La BBC ha scoperto di aver perso il 10% dei suoi utenti totali per ogni secondo aggiuntivo impiegato per caricare le pagine.

Best practice per la SEO:

Poiché Google tende a dare la priorità all'ottenimento di informazioni rilevanti per gli utenti il più rapidamente possibile, le prestazioni del sito sono un fattore importante nelle classifiche di ricerca di Google. Le prestazioni di un sito sui dispositivi mobili sono particolarmente importanti per la SEO.

Esperienza utente:

Tempi di caricamento della pagina lunghi e tempi di risposta scadenti alle azioni dell'utente creano un'esperienza utente negativa. Attendere il caricamento del contenuto diventa frustrante per gli utenti e può spingerli a lasciare del tutto il sito o l'applicazione.

Tempo di caricamento dei siti Web

Quali fattori influenzano la velocità del sito?

Peso della pagina:

La quantità di risorse che un sito web deve caricare ha un enorme impatto sulle prestazioni del sito. File JavaScript di grandi dimensioni, contenuti video, file CSS pesanti e immagini ad alta definizione aggiungono tutti un "peso" significativo, o tempo di caricamento, a una pagina Web. Per tornare all'esempio del ristorante, un cameriere che consegna 10 piatti a un tavolo invece di due o tre servirà il tavolo più lentamente; allo stesso modo, una pagina che necessita di più risorse per essere caricata verrà caricata più lentamente.

Mantenere i siti Web leggeri (ovvero, file di piccole dimensioni e pagine a caricamento rapido) è diventato più difficile poiché le tecnologie Web hanno aumentato le capacità e i siti Web sono diventati più complessi. Dalle applicazioni a pagina singola che richiedono più funzioni JavaScript alle pagine con annunci pop-up di terze parti alle home page con sfondi in movimento, gli sviluppatori possono aggiungere più funzionalità che mai alle pagine Web e, di conseguenza, il peso totale medio della pagina è in aumento.

Condizioni di rete:

Anche se un sito Web è progettato per essere leggero, potrebbe non caricarsi rapidamente nei browser a causa della lentezza della rete. Le apparecchiature di rete locale utilizzate e la qualità dei servizi dell'ISP influiscono sulla connettività di rete. Inoltre, i dispositivi mobili che utilizzano 3G o 4G invece di connettersi a Internet tramite WiFi avranno in genere connessioni di rete più lente. Sebbene questo sia in gran parte fuori dalle mani degli sviluppatori, esistono ancora tecniche per distribuire rapidamente le risorse Web, anche su connessioni lente. Queste tecniche includono minificazione, compressione e hosting di contenuti con una CDN.

Posizione di hosting:

Se il contenuto deve percorrere una lunga strada per arrivare dove è necessario, ciò si traduce in un'elevata quantità di latenza di rete. Ad esempio, se i file HTML e CSS di un sito Web sono ospitati in un data center in Ohio e le sue immagini sono ospitate in un data center in Florida, un utente sulla costa occidentale dovrà attendere che tutti questi file percorrano migliaia di chilometri al loro dispositivo.

In che modo gli sviluppatori possono misurare la velocità del loro sito Web?

Un certo numero di aziende e organizzazioni offrono test di velocità per i siti Web. Molti test di velocità sono in grado di identificare i singoli elementi di una pagina Web che rallentano la pagina, oltre a fornire metriche sulle prestazioni.

Quali metriche sulle prestazioni dei siti Web sono importanti?

  • Il tempo di caricamento è il tempo necessario affinché un'intera pagina Web appaia nel browser, il che significa che ogni richiesta HTTP deve essere soddisfatta. Quasi ogni pagina su Internet richiederà più richieste HTTP, perché è necessario caricare più risorse oltre all'HTML di base della pagina.
  • La dimensione della pagina è la dimensione totale del file di tutte le risorse che devono essere caricate affinché la pagina funzioni. Le dimensioni della pagina influiscono sul tempo impiegato da un browser per caricare la pagina e possono anche avere un grande impatto sugli utenti mobili, che potrebbero pagare per i dati mentre caricano le pagine Web.
  • Time To First Byte (TTFB) misura la quantità di tempo che intercorre tra la richiesta di una pagina Web da parte di un browser e l'arrivo del primo byte della risposta. Il tempo di caricamento complessivo è più importante, ma il TTFB viene comunque preso in considerazione durante la valutazione delle prestazioni del sito Web e potrebbe influire sulla SEO.
  • Il numero di round trip misura quante volte una richiesta/risposta deve viaggiare fino a un server di origine e viceversa. Più round trip richiede una pagina Web, maggiore è la latenza.
  • Round Trip Time (RTT) è la quantità di tempo necessaria alle richieste per effettuare un round trip, il che significa che la richiesta raggiunge il server di origine e la risposta torna al dispositivo che ha effettuato la richiesta.

In che modo Cloudflare velocizza i siti Web?

I siti Web che utilizzano un CDN (rete di distribuzione dei contenuti) si caricano molto più rapidamente. La CDN Cloudflare memorizza nella cache il contenuto in 250 città in tutto il mondo memorizzando nella cache il contenuto il più vicino possibile agli utenti finali. Ciò riduce la latenza, poiché le richieste dai dispositivi degli utenti non devono viaggiare fino ai server di origine e, di conseguenza, il tempo di caricamento e l'RTT sono molto più bassi.